NIETZSCHE L'IPERBOREO

NIETZSCHE L’IPERBOREO

Il pensatore più suggestivo ma anche controverso della Storia, colui che ha saputo inquadrare la condizione umana da altezze mai raggiunte prima. Questo è stato Nietzsche, «iperboreo» proprio per la capacità di innalzarsi al disopra dell’aurora boreale delle illusioni con cui l’uomo abbellisce la tragicità del proprio esistere.
LA GIOIA DEL SURF

LA GIOIA DEL SURF

Uno sport regale per i re naturali della terra: ecco che cos’è il surf.
SOLO UN IO CI PUÒ SALVARE

SOLO UN IO CI PUÒ SALVARE

La Erste Einleitung del 1797 è un testo di primaria importanza nel percorso formativo di Fichte e nell’evoluzione della “dottrina della scienza”.
LA FILOSOFIA DI FABRIZIO DE ANDRÉ

LA FILOSOFIA DI FABRIZIO DE ANDRÉ

Fabrizio De André non ha una sua filosofia, è filosofia.
FILOSOFIA DEL RUGBY

FILOSOFIA DEL RUGBY

Il rugby è uno sport che mette continuamente in relazione l’istinto e la razionalità. Fin dagli esordi, attraverso le gesta epiche degli sportivi, i verdi prati del mondo del rugby hanno richiamato le sfere celesti della filosofia e della letteratura.
DUE DISCORSI EDIFICANTI

DUE DISCORSI EDIFICANTI

Perdere la propria anima, questo è il pericolo, questo è il terrore: che ciò che non si preserva lo si potrebbe perdere.

NON C’È COSA PIÙ DOLCE

NON C’È COSA PIÙ DOLCE

«Gentile Ignota, nessuna gioia maggiore, anzi nessun’altra gioia è serbata al povero scrittore italiano, che quella che io ho avuto da lei. Sorprendere una conversazione sul fatto vostro e sentire che non si dice male, anzi si dice molto bene di voi… non c’è cosa più dolce».