Coalescenza di Nietzsche con Guénon

Autore

Pagine

96

15,00

COD: ISBN 9788870189308 Categoria:

Descrizione

Preceduti da un saggio sul nichilismo, i Paralipomeni di Necessità del divenire fanno i conti con “un nodo aporetico gigantesco: quello della distanza dell’individuo dal superuomo, ovvero della delusione che il nolente, colui che dice io e mio, non può non provare di fronte all’eterno ritorno dell’identico”. Dal giudizio deduttivo sulla “tecnica iperontica” alla risoluzione della “psichicità contrastata”, dal pronunciamento sull’“impossibile iena” all’inferenza dell’“incubo similare”, la vorticosa sequenza di queste note va a “locupletare” la posizione teoretica dell’Autore.

L’AUTORE

PAOLO POMA (Firenze, 1981) insegna Storia e Filosofia nei licei ed è specializzando in Philosophical Counseling presso la Scuola Superiore di Counseling Filosofico di Torino. È Segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione fiorentina della Società Filosofica Italiana. Ha pubblicato Necessità del divenire. Una critica a Emanuele Severino (ETS, Pisa 2011) e Il contrattualismo come errore radicale. Haller o l’Anti-Rousseau (ETS, Pisa 2012). Collabora con le pagine nazionali Cultura de “la Repubblica”.

collana Università

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

96

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.