Convivialità

Autore

Pagine

14,00

COD: ISBN 9788869830372 Categoria:

Descrizione

Due sono le sfide che incombono sull’umanità nel tempo presente: 1) affrontare i gravi rischi che minacciano le condizioni di vita sulla Terra (esaurimento delle risorse, inquinamento, deforestazione, sconvolgimento climatico, ecc.); 2) costruire una forma di convivenza tra i popoli, le nazioni e le culture che, come affermava Mauss, consenta di “contrapporsi senza massacrarsi e ‘donarsi’ senza sacrificarsi l’uno all’altro”. Ma perché questo principio-speranza possa realizzarsi è necessario, come cercherò di dimostrare, che il paradigma del dono diventi carne e sangue dell’agire politico non solo dei movimenti sociali, ma, per dirla con Vico, del “mondo delle nazioni” entrato nell’età della globalizzazione!

L’AUTORE

FRANCESCO FISTETTI è professore ordinario di Storia della filosofia contemporanea presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Bari, dove dirige il “Seminario Permanente di Filosofia”. Per i tipi del melangolo ha pubblicato La crisi del marxismo in Italia (2006); con Philippe Chanial, Homo Donator (2011). Tra le sue opere ricordiamo: Comunità, il Mulino, 2003; I filosofi e la polis, Pensa Multimedia, 2004; Multiculturalismo, Utet, 2008.

collana: opuscula

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.