Culture e religioni: la pluralità e i suoi problemi

Autore

Pagine

pp. 300

30,00

COD: ISBN 978-88-7018-795-3 Categoria:

Descrizione

TESTI di Otfried Höffe, Franz Martin Wimmer, Michael Eckert
STUDI di Silvana Borutti, Giuseppe Cacciatore, Anna Czajka, Francesco Camera, Roberto Celada Ballanti, Gerardo Cunico, Pierfrancesco Fiorato, Roberto Garaventa, Francesco Ghia, Alberto Pirni.

I contributi raccolti in questo ottavo volume della serie “Ethos e poiesis”, dedicata alla memoria di Alberto Caracciolo, affrontano sotto diversi punti di vista una problematica emersa con particolare intensità nelle discussioni filosofiche degli ultimi decenni. La pluralità delle culture e delle religioni è apparsa sempre più come un fatto o un dato inevitabile, come un valore e una ricchezza, ma anche come un nodo di difficoltà. La molteplicità e diversità degli schemi di pensiero e di comportamento non relativizza a limine ogni pretesa di validità universale? Le esperienze, i concetti, le norme e i valori fondamentali non rimangono necessariamente confinati a contesti particolari? Oppure possono raggiungere un riconoscimento interculturale? Non è indispensabile ricorrere al dialogo, allo scambio, al confronto anche critico tra le culture per accertarsi di questa valenza, anziché attestarsi sulla compresenza e coesistenza parallela di molte culture irriducibili?

Ma è possibile un dialogo tra le culture e le religioni? Possono essere considerate come soggetti dialoganti? Esiste un linguaggio comune nel quale possano intendersi? E se una base comune di intesa esiste, non comporta questo una riduzione delle differenze che rischia di condurre ad una omologazione appiattente e riduttiva?

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 300

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.