Filosofi all’Inferno. Il lato oscuro della saggezza

Autore

Pagine

pp. 71

7,00

COD: ISBN 9788869832024 Categorie: ,

Descrizione

Vorreste vedere tutti i filosofi bruciare all’Inferno? Non c’è problema, ci sono già. Come racconta questa “commedia alternativa” che vede il nostro caro Dante e la sua guida Virgilio testimoni di un viaggio a tratti esilarante nei meandri dell’Inferno, tra i peccati e i relativi contrappassi dei filosofi di tutti i tempi. Dagli antichi costretti a giocare una partita di calcio infinita in cui Platone non passa mai la palla, a quell’imbroglione di Pascal costretto a stare nella pece per aver scommesso sull’esistenza di Dio, fino a quell’iracondo di Schopenhauer, odiatore di vecchiette, la cui pena più grande è forse quella di doversi sorbire in eterno le lamentele del suo compagno di cerchio Leopardi. Filosofi all’Inferno è una carrellata di caricature tra realtà, leggenda e invenzione letteraria, irriverente e politicamente scorretta, che mostra il lato umano, e quindi fragile, di quei filosofi che siamo abituati a immaginare troppo saggi per avere i nostri stessi difetti. Ma, attraverso l’occhio di Dante, uomo medievale, è anche una velata critica dei nostri tempi, non poi così evoluti come facciamo finta di credere.

L’AUTORE:

STEFANO SCRIMA (www.stefanoscrima.com) è scrittore e filosofo. Ha studiato e vissuto tra Bologna, Barcellona e Madrid, e attualmente vive e lavora a Roma. Per Il melangolo ha scritto Il filosofo pigro (2017). Tra i suoi ultimi libri: L’arte di soffrire (2018), Socrate su Facebook (2018), Santiago e nuvole (2018), Oziosofia (2017) e Nauseati (2016).

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 71

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.