FILOSOFIA DEL RITORNO AL BOSCO

Anno di pubblicazione

2020

Autore

Pagine

pp.128

9,00

Questo è un libro che ha provato a fare silenzio nella
scrittura, perché chi legge potesse ascoltare la voce del
bosco e dei suoi abitanti, reali o fantastici.

COD: ISBN 9788869832130 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Questo è un libro che ha sognato di essere scritto sulla corteccia di un albero col becco di un picchio nero, restare ferita aperta in cui abitano funghi, si arrampicano licheni. Questo è un libro che ha provato a fare silenzio nella scrittura, perché chi legge potesse ascoltare la voce del bosco e dei suoi abitanti, reali o fantastici. Questo è un libro per perdersi, godendo dello smarrimento, e anzi trovando in esso gli ultimi scampoli possibili di una salvezza primigenia. Questo è un percorso irto di ostacoli per chi deve imparare a smarrire il mondo per ritrovare se stesso.

 

L’AUTRICE

GAIA DE PASCALE, scrittrice e runner, è autrice del bestseller Correre è una filosofia, Ponte alle Grazie, 2014. Tra le sue opere ricordiamo: Il corridore. Storia di una vita riscattata dallo sport, Ponte alle Grazie, 2016 (con Marco Olmo); Come le vene vivono del sangue. Vita imperdonabile di Antonia Pozzi, Ponte alle Grazie, 2016.

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

2020

Autore

Pagine

pp.128

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.