Gulda in viaggio verso Praga

Autore

Pagine

pp. 176

9,00

COD: ISBN 9788869831157 Categoria:

Descrizione

In questi undici racconti Marco Guidarini, esattamente come fa con l’orchestra, conduce il lettore per mano attraverso un territorio affascinante che riesce sempre a toccare varie tematiche – anche quelle più drammatiche – con delicatezza e garbo. In ogni storia c’è la presenza di uno dei più grandi artisti che l’umanità abbia prodotto:
Wolfgang Amadeus Mozart. Durante la lettura si ha quasi l’impressione di sentire le sue note che ci cullano l’anima e nel primo racconto chi ci apre la porta di casa è un altro grande artista del Novecento, enorme interprete di Mozart e austriaco anch’egli: Friedrich Gulda. Talmente curioso da inventarsi una carriera parallela come eccellente pianista jazz, musica che Guidarini ama e che forse anche Mozart avrebbe amato se fosse vissuto in questo secolo. Ora se chiudo gli occhi quasi riesco a vederlo…un vecchio caffè in una stradina al centro di Praga e loro tre seduti con un bicchiere davanti. Stanno per brindare alla curiosità.

DADO MORONI

L’AUTORE

MARCO GUIDARINI è tra i più noti direttori d’orchestra della sua generazione. Conta nel suo repertorio oltre settanta titoli operistici e più di duecento lavori sinfonici, oltre a una vasta produzione discografica. Affianca a una formazione musicale di alto prestigio gli studi umanistici. Profondamente influenzato dalla vicinanza di Claudio Abbado, debutta come direttore assistente di John Eliot Gardiner. Da qui una carriera sul podio dei maggiori teatri del mondo: dal Metropolitan di New York alla Scala di Milano, dall’Opera di Sidney al Bolshoi di Mosca. Chevalier des Arts et des Lettres del Ministero della Cultura francese e Cavaliere dell’Ordine della Stella della Repubblica italiana.

collana: nugae

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 176

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.