Heidegger. Il nazismo, le donne la filosofia

Autore

,

Pagine

74

12,00

COD: ISBN: 978-88-7018-791-5 Categoria:

Descrizione

«Heidegger è certamente un grande filosofo che è stato anche, al contempo, un nazista tra i tanti. Questo è quanto. Che la filosofia si arrangi! Non se la caverà né con la negazione dei fatti, né con la scomunica. Siamo qui agli estremi dialettici, che si possono definire esistenziali, della grandezza del pensiero e della piccolezza della convinzione, della capacità creatrice a dimensione universale e della particolarità ottusa di un professore di provincia ».

Gli Autori

ALAIN BADIOU è uno dei massimi filosofi viventi. Tra le sue opere ricordiamo: L’essere e l’evento (il melangolo, 2005); Deleuze. Il clamore dell’essere (Einaudi, 2004); Il Secolo (Feltrinelli, 2006); Beckett. L’inestinguibile desiderio (il melangolo, 2008); Piccolo pantheon portatile (il melangolo, 2010).

BARBARA CASSIN , filologa e filosofa francese, è direttrice di ricerca al CNRS. Tra le sue opere tradotte in italiano ricordiamo: L’effetto sofistico. Per un’altra storia della filosofia, Jaca Book, 2002.

Informazioni aggiuntive

Autore

,

Pagine

74

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.