Il mistero del pesto

Autore

Pagine

pp. 80

7,00

COD: ISBN 9788869830587 Categoria:

Descrizione

«Sulla base di documenti del tardo XIV secolo, a Genova era diffusa l’abitudine di condire le lasagne con la salsa di noci. La salsa in Liguria era insaporita dalla quagliata fresca, la “prescinseua”. Ora il nostro pesto potrebbe essere frutto d’una variabile inventata sul tavolaccio d’una cucina, dove s’è modificata una abituale e consolidata salsa di noci con l’aggiunta determinante del basilico. Il pesto, la cui nascita e fulminea diffusione dovrebbe essere collocata tra la fine degli anni Quaranta e i primi anni Cinquanta del XIX secolo, è, per dirlo con la filosofia greca, un clinamen, una sorta di imprevisto, un lancio di dadi sulla terra da parte di divinità inquiete».

L’AUTORE

PAOLO LINGUA (Genova, 1943), giornalista, è direttore dell’emittente ligure “Telenord” (per 38 anni è stato redattore prima del “Secolo XIX” e poi della “Stampa”). Autore di una trentina di libri, ha esordito come narratore, vincendo nel 1976 la Palma d’Oro al Salone Internazionale dell’Umorismo. Tra le sue opere ricordiamo: Andrea Doria, De Agostini, 1984; I Grimaldi di Monaco, De Agostini, 1986; Breve storia dei Genovesi, Laterza, 2001; Gaslini, Rizzoli, 2013. Aderente dal 1977 all’Accademia Italiana della Cucina, ha scritto La cucina dei Genovesi, Muzzio, 1988; La mensa dei Liguri, De Ferrari, 2011; La cucina di Omero, il melangolo, 2011.

collana: nugae

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 80

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.