Legosofia, Apologia filosofica del Lego

Autore

Pagine

pp. 144

8,00

COD: ISBN 9788869831218 Categoria:

Descrizione

« Se si dovesse riassumere in una frase la filosofia dei Lego, direi che i Lego sono classici e platonici. Il loro modello è quello della Grecia di Pericle, di Platone e di Socrate, la Grecia delle città-stato, note come poleis. Polis è proprio il contesto nella scatola ma anche fuori dalla scatola: i Lego descrivono sì la polis, ma sarebbero anche potuti essere i giocattoli della polis, atti a formare i piccoli cittadini di domani. Ma il Lego è specialmente platonico. Perché? Per il rapporto fortissimo con l’idea di bene, per l’importanza del modello, della sua dimensione matematica, per la realizzazione di questo modello da parte del costruttore attraverso la contemplazione delle istruzioni. Infine, è potentemente platonico il tipo di mondo che il Lego struttura, ordinato e giusto, in cui ognuno si occupa di ciò che gli è proprio ».

L’AUTORE

TOMMASO WAYNE BERTOLOTTI vive tra Pavia, dove insegna Filosofia cognitiva all’Università, e Parigi, città in cui ha recentemente avviato MonPhilosophe, un servizio di consulenza filosofica destinato ai privati e alle imprese.

collana: nugae

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 144

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.