Per vedere se

Autore

Pagine

pp. 224

11,00

COD: ISBN: 978-88-7018-815-8 Categoria:

Descrizione

Mio padre abitava in una strada che non esiste più. È scomparsa dopo la guerra, sepolta sotto la costruzione di un palazzo in cemento armato che ha cancellato tutto ciò che c’era prima. Anche la strada.

Attraverso la ricerca di edifici in cui, prima della guerra, suo padre potesse essere entrato – costruzioni di architettura fascista, nascoste, dimenticate – Massimo tenta di riportare alla mente  frammenti di una vita familiare a cui non ha partecipato e che ha solo sentito raccontare.

Finché, seduto di fronte a una stazione ferroviaria costruita durante il ventennio, una notizia che viene dal passato lo spingerà a salire su un treno e intraprendere un lungo viaggio: per vedere se.

 

L’AUTORE

MAURIZIO  BETTINI, filologo classico, saggista  e  scrittore, ha pubblicato varie opere di narrativa: Con i libri, Einaudi, 1998; In fondo al cuore, Eccellenza, Einaudi, 2001; Le  coccinelle di  Redún,   Einaudi, 2004 (Premio Letterario Mondello 2004); Autentico assassinio, Nottetempo 2007. Sue sono ogni volta le riscritture dei miti che compaiono nei volumi della serie Mythologica, da lui diretta per Einaudi.

Col melangolo ha pubblicato Ridere degli intellettuali, prefazione a Come ridevano gli antichi (Philogelos), a cura di T. Braccini, 2008.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 224

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.