Reality in Arcadia

Autore

Pagine

pp. 96

10,00

COD: ISBN 9788869830174 Categoria:

Descrizione

Location: una villa lucchese pre-modern tra Gianni Schicchi e Pompeo Batoni. Al suo interno: un italian gigolo che racconta in prima persona con affabulazioni erotiche, un produttore televisivo cattolico-romano, tre sorelle scenografe dette le Vergini delle Rocce in funzione di coro, due studentesse Erasmus del precariato globale festeggiano il compleanno di uno stilista passato di moda e nostalgico del Muro di Berlino. Perché il buon gusto, come la politica, deve stare o di qua o di là. Sono personaggi inautentici e comunque più vicini al Sodoma che a Gomorra: odiosetti, vanitosi, inconcludenti nella loro “narrazione”. Sono il branco medio intellettuale, abituato a parlarsi addosso con la citazione a fior di labbra. La villa è un teatrino della chiacchiera in diretta con dentro antiquariato e modernariato , tra Plotino e Tarantino, Togliatti e Woody Allen, Puccini e Nada, il nostro Segretario Fiorentino e il Cavaliere-Jean Valjan e naturalmente santi, poeti e navigatori. Importante è fare bella figura come protagonisti di un Grande Fratello per il pubblico colto da seconda serata. Perché la vita è un pilot in cerca del format di successo.

L’AUTORE

Dopo la laurea in Lettere Marco Salotti ha militato nella Julia come conducente-mulo. In seguito è stato programmista-regista alla terza rete e occasionalmente sceneggiatore tv, librettista, attore di terzo piano in qualche film. Docente di Storia e Critica del Cinema all’Università di Genova per oltre un ventennio. Ha pubblicato Lo schermo impuro (1982), Orson Welles (1995), Ernst Lubitsch (1997), Al cinema con Mussolini (2011), Schermi plautini. Beffa e doppio nel cinema del Novecento (2013). Vanta una lontana parentela con il can tante Nino Ferrer, quello che voleva la pel le nera.

extra collana

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 96

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.