Che cos’è la filosofia politica?

Autore

Pagine

pp. 72

12,00

COD: ISBN: 978-88-7018-807-3 Categoria:

Descrizione

«Per loro natura, le cose politiche sono soggette ad approvazione e disapprovazione, scelta e rifiuto, lode e biasimo. È proprio della loro essenza non essere neutrali, bensì pretendere l’obbedienza, la lealtà, la decisione o il giudizio degli uomini. Per giudicare correttamente, si devono conoscere i criteri veri. Se la filosofia politica desidera rendere giustizia al proprio argomento, deve impegnarsi nella conoscenza autentica di questi criteri. La filosofia politica è il tentativo di conoscere veramente sia la natura delle cose politiche sia l’ordine politico giusto o buono».

L’autore

Leo Strauss (1899-1973) è stato uno dei maggiori filosofi della politica del Novecento. Tra le sue molte opere tradotte in italiano ricordiamo: Scrittura e persecuzione, Marsilio, 1990; Storia della filosofia politica, il melangolo, 1993-2000 (con Joseph Cropsey); Gerusalemme e Atene, Einaudi, 1998; La critica della religione in Spinoza, Laterza, 2003; Diritto naturale e storia, il melangolo, 2009.

Collana Opuscula n. 193

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 72