Filosofia del surf

Autore

Pagine

pp. 102

8,00

Esaurito

COD: ISBN 9788869830983 Categoria:

Descrizione

Più, forse, di ogni altra pratica sportiva, il surf evoca l’essenza drammatica della vita: il dramma è lo spettacolo di un’azione il cui svolgimento resta fino alla fine, per i protagonisti e per gli spettatori, imprevedibile e inatteso, e i cui momenti di tensione succedono alle riprese. Il surfista che compie evoluzioni sull’onda è l’espressione di ogni uomo posto di fronte ai rischi della vita, ora felice – che deve cogliere, ora infelice – che deve evitare o sopportare.

L’AUTORE

FRÉDÉRIC SCHIFFTER, filosofo e surfista, vive a Biarritz. È autore di una quindicina di saggi tra cui Le Bluff éthique e Philosophie sentimentale entrambi editi in Francia per i tipi di Flammarion.

collana: nugae

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 102