Il chassidismo e l’uomo occidentale

Autore

Pagine

pp. 60

10,00

Esaurito

COD: ISBN 978-88-7018-850-9 Categoria:

Descrizione

«Io sapevo fin dall’inizio che il chassidismo non era un insegnamento che era stato realizzato dai suoi seguaci in questo o quel modo, ma un modo di vita, al quale l’insegnamento forniva l’indispensabile commentario. Ma proprio adesso diventava prepotentemente chiaro che questa mia vita era coinvolta in una maniera del tutto misteriosa nel compito che mi aveva reclamato. Certamente, io non sarei potuto diventare un Chassid».

L’autore

Martin Buber (1878-1965), filosofo e teologo, è stato uno dei grandi pensatori del Novecento. Tra le sue opere tradotte in italiano ricordiamo: Confessioni estatiche, Adelphi, 2010; Gog e Magog, Guanda, 2010; Storie e leggende chassidiche, Mondadori, 2008; La fede dei profeti, Marietti, 2000.

Collana opuscula

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 60