Passi per strada

Autore

Pagine

pp. 144

10,00

COD: ISBN 9788898057207 Categoria:

Descrizione

Poi, ad un tratto, ti scoprirai avvolto in una ventata estiva, ne assaporerai la panacea, la frescura marina, lo sguardo alle innumeri stelle; l’avvertirai un regalo inaspettato e ne seguirai i suoni e i piaceri casti. Quando converrai che è bello osare “attraversare il roveto per cogliere più dolci le more”: o, quando, in omaggio al prete partigiano scoprirai che le piantine messe a dimora “hanno il volto di Dio”. O quello materno. Sempre prodigo, in entrambi i visi, ti apparirà il sembiante se con sottile ironia nello scambio verbale, con il divino o il luogo natio, impacciato ti sorprenderai a chiedere ad Angelo, dopo qualche convenevole: “… e il destino come ti va?”. (Duccio Demetrio)

L’AUTORE

Angelo Guarnieri è nato nel 1951 a castelbuono in Sicilia. Nel 1966 è emigrato con la sua famiglia in Liguria, che da quel momento è diventata l’altra metà della sua terra. Si è laureato in medicina a Genova e si è specializzato in Psichiatria e Neurofisiopatologia. Dal 1979 al 2010 ha lavorato come Psichiatra nei Servizi Pubblici per la Salute mentale della Provincia di Genova. Ha pubblicato Nel tempo del privato – Diario in forma di poesie e inversi frammenti 1997-1999, Caroggio (2000); Nel tempo dell’inganno – Dopo l’11 settembre 11 poesie, Le Mani (2002); Dintorni, Le Mani (2009); Tempo nostro, Il melangolo (2014). Ha curato la raccolta di poesie di Alda Merini Dopo tutto anche tu, Edizioni San Marco dei Giustiniani (2003).

collana: MelangoloGenova

 

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 144

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.