Sirenate

Autore

Pagine

pp. 80

12,00

COD: ISBN 978-88-9805-705-4 Categoria:

Descrizione

Quel giorno non c’era nessuno in mare e le sue isole parevano disponibili ad abbracciarlo e farlo sognare. Passò veloce lo scoglio di Torre Scola, cincischiò col motore al minimo nella Cala della Fornace, alla Palmaria, fece una rapida incursione al nervoso Pozzale, traversò verso la silenziosa isola del Tino e, vedendo il sole ancora alto, si decise a tentare il giro del Tinetto. Nella calma dell’incedere lento sfilavano delle immagini nei suoi occhi, come un film che conteneva tutti i volti che aveva avuto, dall’infanzia alla vecchiaia. Era l’inebriante sperdersi nelle onde a condurlo là dove non comandavano più le certezze. Forse si sentiva in un’altra dimensione e sperava che quella sensazione fosse quella giusta, quella della sconosciuta eternità.

L’Autore

Marco Ferrari, scrittore e giornalista spezzino, ha esordito nella narrativa nel 1988 con il romanzo Tirreno (Editori Riuniti), a cui hanno fatto seguito I sogni di Tristan (Sellerio), Alla rivoluzione sulla Due Cavalli (Sellerio), Grand Hotel Oceano (Sellerio), La vera storia del mitico undici (Ponte alle Grazie), Ti ricordi Glauber (Sellerio 2001), Cuore Atlantico (Mursia 2004), Morire a Clipperton (Mursia 2009) e Le nuvole di Timor (Cavallo di Ferro 2012). Ha pubblicato altresì testi dedicati alla cultura ligure: Liguria: il mare e la sua terra (2004), Il porto di Exodus (2009) e con altri autori Mestieri di una volta (2007), Una storia dipinta: La Spezia, il porto, i borghi (2007), Il senso del Golfo: dalla foce del Magra alle Cinque Terre (2008). Dal suo romanzo più noto, tradotto all’estero, Alla rivoluzione sulla Due Cavalli ha tratto la sceneggiatura dell’omonimo film che ha vinto il Pardo d’Oro al Festival di Locarno 2001.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 80

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.