Stratagemmi politici e di guerra

Autore

Pagine

pp. 96

8,00

COD: ISBN 978-88-7018-848-6 Categoria:

Descrizione

«A Lisandro viene attribuita questa sentenza: “Bisogna ingannare i bambini con i giochi, e i nemici con i giuramenti”.»

POLIENO

Risalenti alla tarda antichità, gli Stratagemmi di Polieno si inseriscono nel prolifico filone dei trattati di strategia militare, ma vengono solitamente dimenticati o ignorati. Passando dalla guerra del Peloponneso alle imprese di Alessandro Magno in Asia, viaggiando idealmente dal mar Egeo fino ai confini dell’India, Polieno raccoglie una moltitudine di storie, massime, aneddoti, i cui protagonisti si servono di qualunque mezzo, lecito o illecito, pur di conquistare il potere.

 

POLIENO fu un teorico militare, retore
e avvocato originario della Macedonia,
vissuto nel II secolo d.C.; fu
contemporaneo degli imperatori
Marco Aurelio e Lucio Vero, ai quali
dedicò gli Stratagemmi, l’unica sua
opera a noi nota, suddivisa in otto
libri.

L’Autore

Polieno fu un teorico militare, retore e avvocato originario della Macedonia, vissuto nel II secolo d.C.; fu contemporaneo degli imperatori Marco Aurelio e Lucio Vero, ai quali dedicò gli Stratagemmi, l’unica sua opera a noi nota, suddivisa in otto libri.

 

Collana Nugæ

 

 

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

pp. 96

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.